cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 07:27
Temi caldi

Segolene vieta indumenti scollati al ministero. Ma lei smentisce: "Voci ridicole"

24 aprile 2014 | 14.49
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Un ministero dell'Ambiente all'insegna del pudore. Secondo il settimanale 'Le Point', infatti, dopo la sua nomina al governo all'inizio di aprile, la ministra Segolene Royal avrebbe imposto norme rigorose al suo staff, tra cui quella di vestire in maniera 'decente'.

Alle collaboratrici dell'ex compagna del presidente francese Francois Hollande, ad esempio, sarebbe stato sconsigliato di indossare indumenti troppo scollati. Interpellata da lepoint.fr, Royal non ha però voluto commentare la notizia, ma la smentita è arrivata poi su Twitter.

"Voci ridicole", ha scritto Segolene in un primo messaggio, cui ne è seguito un altro per precisare: "L'unica indicazione fornita riguarda il maggior rigore nell'utilizzo dei fondi pubblici, che i francesi si aspettano da noi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza