cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:31
Temi caldi

Siria: Assad concede amnistia a 480 detenuti per celebrare rielezione

07 giugno 2014 | 12.19
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Un gruppo di 480 detenuti, tra i quali 80 donne, saranno rilasciati dal carcere di Adra, in provincia di Damasco, grazie a un'amnistia concessa dal presidente siriano Bashar al-Assad per celebrare la sua rielezione. Lo ha annunciato Rami Abdel Rahman, presidente dell'Osservatorio siriano per i diritti umani, spiegando che "alcune decine di detenuti sono state rilasciate gia' stamattina" e altri gruppi saranno liberati nel corso della giornata.

Tutti i detenuti che beneficiano del provvedimento di clemenza erano stati arrestati per terrorismo, termine che il regime siriano usa per definire le attivita' dei ribelli. Si stima che, dallo scoppio della rivoluzione contro Assad a marzo 2011, circa 18mila persone siano state imprigionate, ma si ritiene che molte di loro siano state uccise in carcere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza