cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 16:38
Temi caldi

Siria: re Abdallah, divisione paese sarebbe disastrosa

22 marzo 2014 | 12.35
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - "Tutti gli scenari di una divisione della Siria avranno conseguenze disastrose non solo per il paese ma per l'intera regione. Se il conflitto si dovesse trascinare, si aprirebbero le porte alla frammentazione della Siria tra le parti in guerra". Lo ha affermato il re Abdallah di Giordania, in un'intervista al quotidiano saudita 'Al-Hayat'.

Il protrarsi del conflitto in Siria, ha precisato il monarca, "scatenerebbe un'ondata di violenza, estremismo e odio nella regione, alimentando lo scontro etnico e si rischierebbe un pericoloso contagio oltre i confini" della Siria, "con ripercussioni per la pace a livello internazionale".

Re Abdallah, il cui paese ospita oltre un milione di rifugiati, ha quindi ribadito la necessita' che la crisi venga risolta trovando una "soluzione politica" che "garantisca l'unita'" del paese. "Il mio consiglio a tutti i siriani che possono influenzare gli eventi, sia del regime che dell'opposizione, e' pensare al loro paese e di iniziare un vero dialogo per salvare la Siria e le sue future generazioni", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza