Cerca

Black Friday 2017: il 24 novembre torna il venerdì nero dello shopping. Ecco come tenersi pronti!

ECONOMIA
Black Friday 2017: il 24 novembre torna il venerdì nero dello shopping. Ecco come tenersi pronti!

in collaborazione con Tikato


Tra le date da evidenziare con particolare attenzione sul calendario, spicca sicuramente il tanto atteso Black Friday. Quest'anno la ricorrenza dell'evento più importante per lo shopping online è fissata per il 24 novembre 2017 e spalancherà le porte dei maggiori e-commerce, che per l'occasione proporranno sconti e offerte su tantissimi prodotti.

Il Black Friday è una creazione americana che da qualche anno però sta riscuotendo molti consensi anche in Italia, soprattutto tra gli amanti degli acquisti online. La data del Black Friday può variare, dato che cade il giorno dopo la festa del Ringraziamento, che viene celebrata il quarto giovedì di Novembre. Non a caso oltreoceano il Black Friday apre ufficialmente il primo giorno di shopping natalizio. Non solo quindi una giornata ricca di offerte e sconti, ma anche l'occasione perfetta per fare i tanti temuti acquisti di Natale!

Per ottimizzare gli acquisti durante il frenetico Black Friday, è molto importante conoscerne le dinamiche. Prima di tutto è bene tenere a mente che le offerte sono a tempo. Alcuni prodotti sono infatti resi disponibili a prezzi stracciati per poche ore, o talvolta anche solo per una manciata di minuti. Questo significa che la rapidità è fondamentale per aggiudicarsi il prodotto prima che le scorte terminino. Anche se gli acquisti più corposi e vantaggiosi si concludono solitamente durante le 24 ore della giornata più nera dello shopping, è possibile già iniziare ad approfittare di sconti interessanti a partire da lunedì 20 novembre. Per non lasciarsi poi cogliere impreparati, è utile attuare una sorta di "piano d'attacco" per aggiudicarsi i prodotti più interessanti. Il primo step è sicuramente quello di "studiare" il prodotto. Sarà quindi utile dedicare qualche minuto alla comparazione del prodotto, alle sue caratteristiche e soprattutto alle recensioni lasciate dagli utenti. Data poi la colossale mole di acquirenti che prenderanno d'assalto i server, sarà bene connettersi con largo anticipo ai siti sui quali si è interessati a fare shopping. Per rendere poi l'esperienza del Venerdì Nero ancora più vantaggiosa, è possibile seguire il Black Friday di Piucodicisconto.com, un portale che raccoglie gratuitamente tutte le offerte e gli sconti migliori dedicati all'evento del Black Friday.

Come abbiamo già accennato, il Black Friday permette ai maggiori e-commerce di lanciare offerte e sconti davvero imperdibili. Per regalarsi il prodotto tanto agognato sarà quindi possibile fare acquisti convenienti su Amazon, vero e proprio colosso delle vendite online, ma anche visitando il portale di eBay o cercando tra le occasioni da scovare nei maggiori portali dei brand nazionali e internazionali. Se Amazon però dovesse rivelarsi l'e-commerce preferenziale per gli acquisti, è il caso di considerare un'opzione molto interessante proprio in vista del Black Friday. Se non siete ancora iscritti al servizio Amazon Prime, forse è arrivato il momento di prenderlo seriamente in considerazione. La grande mole di ordini che l'e-commerce riceverà, potrebbe infatti rallentare anche in maniera sensibile le consegne. Con Amazon Prime si avrà invece la certezza di ricevere il proprio pacco in uno o due giorni lavorativi. Inoltre i clienti Prime potranno beneficiare della possibilità di accedere in anticipo alle offerte lampo proposte da Amazon e potranno anche usufruire di sconti ulteriori o di offerte extra sui prodotti in vendita.

Per capire quali potrebbero essere le tendenze di questo nuovo appuntamento con il Black Friday, potrebbe poi essere utile fare una panoramica sull'edizione dello scorso anno. Durante il Venerdì Nero datato 2016, gli articoli di elettronica e d'informatica sono stati i più acquistati. Per quest'anno i prodotti più ambiti potrebbero quindi appartenere alla stessa categoria e i più gettonati sembrerebbero la PS4 Pro, il Samsung Galaxy S8 o i televisori di ultima generazione in 4K. Nel 2016 anche il settore riguardante l'abbigliamento e gli accessori è stato piuttosto infuocato. Sia Amazon che eBay hanno infatti riportato percentuali di vendita molto alte proprio nei settori tecnologici, della telefonia e dell'abbigliamento. Osservando poi il Black Friday del 2016, è interessante notare anche che la regione italiana che ha saputo sfruttare al meglio le offerte del Venerdì Nero è stato il Lazio, seguito dal Piemonte. Il dispositivo invece "eletto" per monitorare ed effettuare gli acquisti è stato in larga percentuale il PC. Tra gli sconti più utilizzati nel 2016, si attestano invece quelli che hanno oscillato tra il 40% e il 50%.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.