Ema, Tajani: "Europarlamento non prende ordini, per cambio sede serve nostro ok"

ECONOMIA

Per cambiare la sede dell'Ema serve l'ok degli eurodeputati, che non prendono "ordini" da nessuno, sottolinea il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, a margine di un convegno in onore di Francesco De Sanctis, a Bruxelles.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.