Cerca

Banca Mediolanum: a settembre raccolta netta -3 mln, 5,8 mld da inizio anno

FINANZA
Banca Mediolanum: a settembre raccolta netta -3 mln, 5,8 mld da inizio anno

Lo scorso settembre Banca Mediolanum ha registrato una raccolta netta negativa per 3 milioni di euro. La raccolta netta in risparmio gestito è stata positiva per 216 milioni, di cui quella in fondi e gestioni è stata per 197 milioni. La raccolta di risparmio amministrato è stata negativa per 219 milioni. Da inizio anno la raccolta è stata di 5,8 miliardi, in netto aumento dai 2,5 miliardi dello stesso periodo del 2019.


Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, ha spiegato che "anche questo mese la raccolta in risparmio gestito è proseguita a ritmo sostenuto, con 216 milioni ancora una volta in prevalenza indirizzati verso soluzioni azionarie. Settembre è sempre influenzato da una marcata attività bancaria in uscita, soprattutto per chi come noi è la banca di principale riferimento per i propri clienti".

In ogni caso, ha sottolineato, "il risparmio accumulato nella prima parte dell’anno si sta comunque dimostrando altamente resiliente, considerando che solo in questo mese sono scaduti vincoli in conti deposito per oltre 900 milioni. Ciò evidenzia quanto i clienti siano soddisfatti del nostro modello e pone solide basi alla sana crescita organica degli asset. Continuano incessanti anche l’erogazione di mutui e prestiti alla clientela e la raccolta in polizze a protezione dei grandi rischi, portando il totale dei volumi commerciali nei primi 9 mesi a oltre 8 miliardi di euro. Altro dato significativo è l’acquisizione: 12mila nuovi clienti nel mese di settembre, 105mila da inizio anno”.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.