cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:32
Temi caldi

Tenta di uccidere a martellate la moglie malata di Alzheimer, 84enne arrestato a Lucca

23 maggio 2016 | 15.35
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Un anziano ha cercato di uccidere la moglie malata di Alzheimer a martellate e poi ha tentato di togliersi la vita. La tragedia è avvenuta stamani a Stiava, una frazione del comune di Massarosa (Lucca). A dare l'allarme è stata la figlia che abita nella stessa villetta dei genitori.

L'uomo, 84 anni, ha inferto almeno due martellate alla moglie di 82 anni e poi con un coltello l'ha ferita all'addome. Poi con lo stesso martello con cui aveva colpito la moglie, il pensionato si è colpito alla testa. La moglie è stata trasferita con l'elisoccorso all'ospedale Cisanello di Pisa dove si trova ricoverata in prognosi riservata. L'uomo, che è in stato di arresto, si trova piantonato all'ospedale Versilia.

Le indagini sul caso sono condotte dalla stazione dei carabinieri di Massarosa e dai militari del nucleo operativo di Viareggio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza