cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

Terrorismo, da Bresso in Iraq per combattere a fianco dell'Is /Video

18 novembre 2016 | 15.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fermo immagine dal video della Digos)

Da Bresso, in Iraq per combattere a fianco dell'Is. E' Ahmed Taskour, marocchino di 47 anni, indagato dalla Procura di Milano per terrorismo internazionale e colpito da una misura di custodia cautelare in carcere. E' stato il gip di Milano, su richiesta del pm Enrico Pavone a emettere l'ordinanza, ma per ora di lui non c'è ancora alcuna traccia. Dall'indagine è emerso che l'uomo è andato via dall'Italia con moglie e figli durante le vacanze natalizie del 2014 annunciando l'intenzione di passarle con la famiglia in Marocco.

In realtà con la moglie e i figli, una ragazza nata nel 2001 e un bambino nato nel 2005 si è diretto in Turchia per poi passare in Iraq. In un filmato girato nel novembre del 2015, si vedono padre e figlio minacciare di morte l'occidente. L'uomo, ha spiegato Pavone, aveva un lavoro stabile in un'impresa di pulizie e non sembrava particolarmente religioso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza