cerca CERCA
Mercoledì 28 Settembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Torino: delitto anticipato in manoscritto, assolto scoppia in lacrime 'grazie'

09 aprile 2014 | 12.51
LETTURA: 2 minuti

E' scoppiato in lacrime Daniele Ughetto Piampaschet non appena il giudice ha letto la sentenza con cui la corte d'assise di Torino lo ha assolto dall'accusa di aver ucciso la prostitura nigeriana Anthonia Egbuna. "Grazie" e' solo riuscito a dire tra i singhiozzi. Non hanno trattenuto le lacrime nemmeno i suoi genitori e l'ex moglie nigeriana presenti in aula. "E' stata una battaglia dura e impegnativa - ha commentato il suo legale, l'avvocato Stefano Tizzani - ma siamo riusciti a demolire punto per punto la tesi dell'accusa". "Finalmente e' finito un incubo" hanno detto commossi i genitori.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza