cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato: 18:29
Temi caldi

Torino: spara e ferisce convivente dell'ex moglie, arrestato

25 luglio 2014 | 12.28
LETTURA: 2 minuti

Si tratta di un pluripregiudicato già arrestato per reati contro il patrimonio e la persona, l'uomo ha ammesso le sue responsabilità

alternate text

Un 44enne originario di Catania, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, e' stato arrestato dalla Squadra Mobile di Torino perché ritenuto responsabile del ferimento, lo scorso 11 luglio a San Salvario nei pressi del parco del Valentino, di un algerino 35enne, ferito da un colpo d'arma da fuoco ad un piede. Dalle indagini era era emerso che lo straniero era stato ferito al termine di un violento litigio con l'ex marito della sua convivente, del quale, pero', la vittima aveva saputo indicare solo il nome di battesimo.

Rintracciato a casa della figlia, l'uomo ha ammesso le sue responsabilita', cosi' come per la detenzione dello stupefacente rinvenuto dagli agenti durante la perquisizione domiciliare. Quanto all'arma del delitto, l'arrestato ha raccontato di essersene disfatto subito dopo la sparatoria gettandola nel Po all'interno del parco del Valentino, dove si era nascosto per sfuggire alla cattura. Ricoverata in ospedale, la vittima e' stata giudicata guaribile in 45 giorni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza