cerca CERCA
Sabato 02 Luglio 2022
Aggiornato: 14:14
Temi caldi

Toscana: Aou Siena, Oftalmologia in missione di volontariato in Congo

14 marzo 2014 | 17.31
LETTURA: 2 minuti

Siena, 14 mar. (Adnkronos Salute) - Dall'Italia al Congo: generosità e professionalità per curare gli occhi degli abitanti di un piccolo villaggio. E' stata questa la missione di Vincenzo Mittica, dell'Uoc oftalmologia dell'Aou senese, appena rientrato dalla Repubblica Democratica del Congo dove, insieme al pediatra di base Mauro Pizzetti e al cardiologo grossetano Pietro Pellegrini, ha portato a termine un progetto sanitario di grande aiuto per gli abitanti del posto, in collaborazione con la onlus 'Semi di Pace'.

"Con il sostegno dell'Aous - spiega Mittica - che ha donato alcuni macchinari dismessi, è stato possibile allestire una sala operatoria oculistica presso l'ospedale di Txingudi, nel villaggio di Lumbi, situato a circa 400 km da Kinshasa. Si tratta di una località sperduta nella foresta e difficilmente raggiungibile per le condizioni disastrose delle vie di collegamento. Qui abbiamo eseguito con successo 62 interventi chirurgici, tra cui cataratta, glaucoma e pterigio, e 309 visite oculistiche, in condizioni organizzative precarie, che ci hanno costretto ad operare in anestesia locale, a causa dell’assenza di un servizio ospedaliero di anestesia. Nonostante le numerose criticità siamo riusciti nel nostro intento, operando anche un ragazzo di 16 anni di cataratta post traumatica".

Sono state inoltre effettuate 180 visite pediatriche e 125 visite cardiologiche. L'ospedale di Txingudi è diventato, in circa 4 anni, il centro di riferimento per le patologie oftalmologiche e per altre specialistiche. Fondamentale e preziosa è l'attività delle suore passioniste e, in particolare, di suor Alberta, originaria di Cortona ma in Congo da più di trent'anni. "L'attività delle suore - conclude Mittica - oltre ad essere un importante punto di riferimento per i medici italiani impegnati in questa missione, è articolata nella gestione di una scuola e di un orfanatrofio con circa trenta bambini, molti dei quali adottati a distanza da molti senesi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza