cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:19
Temi caldi

Treviso, rapina in gioielleria a Motta di Livenza: tre arresti dei Carabinieri

15 febbraio 2014 | 11.59
LETTURA: 1 minuti

alternate text

I carabinieri della compagnia di Conegliano (Tv) hanno fermato i responsabili della grave rapina avvenuta il 30 gennaio ai danni della gioielleria ''Michieletto'' di Motta di Livenza. Sono tre pregiudicati italiani, uno dei quali era pronto a imbarcarsi su un volo diretto in Sud America

Dopo aver immobilizzato e legato una dipendente, avevano svuotato l'intera cassaforte rubando un ingente quantitativo di gioielli, orologi e beni preziosi per un valore di circa 300 mila euro. Nel corso dell'operazione i militari dell'Arma hanno anche recuperato parte della refurtiva.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza