cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 20:18
Temi caldi

Turchia: 150 arresti durante proteste, oggi funerali giovane vittima Gezi Park

12 marzo 2014 | 11.04
LETTURA: 2 minuti

(aki) - Piu' di 150 persone sono state arrestate ieri sera nelle manifestazioni esplose in molte citta' turche dopo la morte del 15enne Berkin Elvan, deceduto dopo 269 giorni di coma provocato da un colpo alla testa con un candelotto lacrimogeno durante le proteste di giugno di Gezi Park. Lo riferiscono i media turchi. I funerali del giovane sono previsti per questa mattina a Istanbul. Sono attese nuove proteste e dal presidente Abdullah Gul e' arrivato un appello alla calma.

Secondo l'agenzia di stampa Dogan, ieri una ventina di manifestanti sono rimasti feriti in scontri con le forze di sicurezza a Istanbul e a Mersin. 'Berkin Elvan e' immortale', e' stato uno degli slogan intonati dalle migliaia di turchi che ieri sono scesi in piazza per protestare dopo la morte del giovane. La polizia e' intervenuta in diverse circostanze con cannoni ad acqua e gas lacrimogeni. Il 30 marzo in Turchia sono previste le elezioni amministrative.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza