cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 21:34
Temi caldi

Turchia: sconsigliati viaggi in Libia e Nigeria

27 maggio 2014 | 09.34
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Il ministero degli Esteri di Ankara ha sconsigliato ai propri connazionali di recarsi in Libia, per i recenti scontri armati a Bengasi e Tripoli, e in Nigeria, dove si è registrata un'escalation del terrore e di rapimenti. I cittadini turchi che si trovano attualmente in Libia devono prendere le necessarie misure a tutela della propria sicurezza, ha scritto il ministero sul proprio sito Internet.

Per quanto riguarda la Nigeria, il ministero turco ha indicato come particolarmente pericolosi gli stati di Yobe, Borno, Adamawa, Jigawa, Bauchi, Gombe, Kaduna, Nasarawa, Benue e Taraba e chi gia' vi si trova deve stare particolarmente attentato al rischio rapimenti e ad azioni terroristiche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza