cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 17:28
Temi caldi

America

Usa, americani in fuga dalle tasse: è record di chi rinuncia alla cittadinanza

10 febbraio 2017 | 16.37
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"2016: Fuga dagli USA". Gli ultimi dati che arrivano dal Dipartimento del Tesoro statunitense potrebbero essere intitolati così, a giudicare dal numero record di persone che stanno volontariamente rinunciando alla cittadinanza americana per questioni fiscali.

L'anno scorso 5.411 persone sono espatriate rinunciando alla cittadinanza o concludendo il loro periodo di residenza a lungo termine negli USA. L'incremento, rispetto al record di settembre 2015, quando a espatriare furono 4.279 persone, è pari al 26%.

Il boom di espatri c'entra poco però con l'arrivo Donald Trump alla Casa Bianca. Secondo lo studio legale Andrew Mitchel LLC, citato da CNBC, dietro l'incremento ci sarebbe l'escalation delle sanzioni sui patrimoni off-shore osservata negli ultimi 20 anni.

Il Tesoro ha infatti optato per un inasprimento delle norme fiscali per gli espatriati americani, rendendo poco conveniente avere a che fare col fisco di più Paesi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza