cerca CERCA
Domenica 11 Aprile 2021
Aggiornato: 15:16
Temi caldi

Vaccino covid Astrazeneca, ok per tutte le fasce d'età

07 marzo 2021 | 14.52
LETTURA: 1 minuti

Speranza: "In arrivo la circolare". Vaccino russo in Italia? "Se arriva ok Ema e Aifa, nessun problema"

alternate text

Il vaccino covid AstraZeneca in Italia sarà somministrato a soggetti di ogni età. "Ci sono nuove evidenze scientifiche, il vaccino AstraZeneca può essere usato sostanzialmente su tutte le fasce generazionali", dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Mezz'ora in più. Inizialmente, il vaccino è stato indicato per un utilizzo limitato alla fascia d'età tra i 18 e i 65 anni. "Il vaccino è utilizzabile" anche "per le altre generazioni, da pochissime ore abbiamo ricevuto un parere del Css, nei primissimi giorni della settimana, domani o massimo dopodomani, ci sarà una circolare del ministero della Salute che andrà in questa direzione. Non c'è dubbio, questo ci aiuta: un pieno utilizzo ci consentirà di procedere in maniera specifica e soprattutto di prenderci cura delle persone più fragili". "Avevamo un vaccino utilizzabile solo sotto i 65 anni, abbiamo dovuto darlo solo ad alcune categorie: siamo partiti dal personale delle scuole, dalle forze dell'ordine e da alcuni servizi pubblici fondamentali. Senza la limitazione legata all'età, riprenderemo a 'coprire' le generazioni che rischiano di pagare un prezzo più alto se incontrano il virus".

Leggi anche

Si discute della possibilità di usare il vaccino russo Sputnik. "Se un vaccino funziona, se Ema e Aifa ci dicono che è efficace e sicuro, mi interessa poco in quale paese è nata l'idea. Sono aperto al vaccino russo, come ad altri vaccini, purché i controlli e le verifiche vadano a buon fine. Abbiamo iniziato a usare i vaccini Pfizer, Moderna e AstraZeneca dopo l'ok di Ema e Aifa. L'obiettivo a livello mondiale è vaccinare il più possibile, non avrebbe alcun senso immaginare una barriera nazionalista. Se un vaccino funziona, va benissimo", afferma Speranza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza