cerca CERCA
Domenica 29 Maggio 2022
Aggiornato: 08:00
Temi caldi

Vodafone: con Wallet via le carte di credito, si paghera' col telefonino

08 aprile 2014 | 17.08
LETTURA: 4 minuti

Il cellulare al posto di monete e carte di credito. Vodafone lancia Wallet, un'applicazione su piattaforma Android in cui sarà possibile registrare i dati delle proprie carte di credito, tra cui la prepagata Vodafone Smartpass Nfc, per poter pagare avvicinando il telefonino sui poss dedicati. Il sistema si basa sulla tecnologia Nfc, near field communication, e utilizza i circuiti Cartasì e Mastercard. Esclusi per ora i sistemi operativi iOs e Windows. In futuro sarà possibile utilizzare il proprio cellulare per pagare coupon e ticket restaurant. "Oggi -dice Ferruccio Borsani, Direttore Generale Commerciale di Vodafone Italia- la possibilità di utilizzare lo smartphone per fare acquisti con la propria carta di pagamento diventa realtà anche in Italia". Per utilizzare il Wallet di Vodafone è necessario scaricare la app su un telefonino con sistema operativo Android e dotarsi di una sim Vodafone con tecnologia Nfc. Oltre ad essere 4g, queste nuove simcard sono dotate di una memoria aggiuntiva che permette di registrare più dati, oltre ad un sistema di sicurezza per la loro protezione. ''Con questa iniziativa -aggiunge Gianluca de Cobelli, vice direttore generale di Cartasi-, si dà avvio alla diffusione su larga scala dei pagamenti in mobilità, più efficienti del contante per qualità e costo''. L'83% dei pagamenti effettuati in Italia avviene ancora con contanti, contro la media europea del 66%. Per aumentare la diffusione di questo sistema di pagamento, Cartasì prevede di dotare il 20% dei propri esercenti di poss con tecnologia Nfc, ai quali sarà possibile avvicinare il proprio cellulare o le carte di credito predisposte per effettuare il pagamento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza