cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 00:27
Temi caldi

Volkswagen, maxi multa in Sudcorea per dieselgate

06 febbraio 2020 | 19.19
LETTURA: 2 minuti

Due anni di prigione all'ex ad della filiale di Seul

alternate text
(Fotogramma)

In Corea del Sud un tribunale ha comminato al gruppo Volkswagen una multa da 26 miliardi di won (20 milioni di euro) in relazione allo scandalo dieselgate, scoppiato nel 2015. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Yonhap il tribunale di Seoul ha dichiarato VW colpevole di aver falsificato i risultati del test delle emissioni per il marchio premium Audi e per pubblicità ingannevole.

La corte ha anche condannato l'ex amministratore delegato di Audi Volkswagen Korea Park Dong Hoon a due anni di prigione e un altro dirigente a un anno. Nessuno dei due dirigenti è attualmente in custodia. Sono state sospese le condanne comminate ad altri quattro dipendenti AVK. Un portavoce della VW ha confermato la sentenza e ha dichiarato che la filiale sudcoreana avrebbe atteso il deposito della sentenza prima di decidere su ulteriori procedimenti legali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza