cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:38
Temi caldi

Professioni: Zambrano, svolgiamo funzioni di sussidiarietà

20 novembre 2015 | 15.43
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Marina Calderone e Armando Zambrano

“L'accesso ai fondi comunitari da parte delle professioni è molto importante, non solo per gli ordini, ma anche per il paese. Stiamo parlando, infatti, di categorie che svolgono funzioni di sussidiarietà, facendo attività che lo Stato non riesce a fare". Così Armando Zambrano, coordinatore della Rete delle professioni tecniche, intervenendo all'incontro 'L'Unione europea e i liberi professionisti'.

"Qui -ha detto- abbiamo delle eccellenze professionali che vengono riconosciute all'estero e che, invece, in Italia vengono messe in discussione. Per questo, accogliamo questa equiparazione con estrema soddisfazione. La chiedevamo da tempo, anche sulla scorta della normativa europea che invita i singoli stati ad equiparare i professionisti alla più ampia categoria di operatori economici, ai fini di consentire l'accesso ai finanziamenti anche europei".

“La struttura economica del Paese sta cambiando -ha sottolineato- ed è necessario che le politiche economiche facciano altrettanto. Dopo questo successo, per noi ora si apre una partita molto importante perché i Por e i Pon ad oggi prevedono misure in via esclusiva tarate sulle imprese di tipo industriale e di servizi. Tutto questo dovrà cambiare”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza