cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 11:30
Temi caldi

A Milano torna il vintage di East Market con area food 'sapori d’Oriente'

19 febbraio 2022 | 09.13
LETTURA: 3 minuti

Nuovo appuntamento con l’evento del vintage milanese dove tutti possono comprare, vendere e scambiare, 300 selezionati espositori da tutta Italia

alternate text

Nuovo appuntamento con East Market, l’evento del vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. 300 selezionati espositori da tutta Italia tornano con migliaia di oggetti insoliti e stravaganti. Dai più ricercati capi d'abbigliamento vintage all'artigianato più raffinato, dai più rari dischi in vinile ai colorati complementi d'arredo. Negli oltre 6mila mq dell’ex fabbrica aeronautica in zona Mecenate, si possono trovare anche articoli di collezionismo, accessori, mobili, modernariato, usato, pulci, design, scarpe e borse, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane, utensili e molto altro ancora.

Shopping con un occhio all’ambiente. East Market da sempre valorizza la cultura e la consapevolezza del riciclo, coniugando la bellezza estetica dei prodotti e la loro duratura funzionalità, senza quindi contribuire alla sovrapproduzione industriale di massa che inevitabilmente genera spreco e inquinamento. Moda, fai da te, mercato del riciclo che strizzano l'occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica, informando e sensibilizzando il pubblico sugli aspetti ecologici del mondo vintage.

Tra gli espositori presenti domani ci saranno le lampade di Placida Lettis Luce, un progetto si occupa esclusivamente di lampade industriali vintage, selezionando solo pezzi originali, fino alla decade degli ‘80. Pezzi provenienti da fabbriche, miniere, magazzini, set teatrali e cinematografici di tutta Europa, dove il restauro conservativo mantiene intatti smalti e patine del tempo, trasformandoli in pregiati oggetti di arredo, pieni di storia e fascino. L’antiquariato e il modernariato di Objets Trouvés, il marchio dell’antiquario Cosimo Erroi. Da cinquant’anni si occupa di orologi, gioielli d’epoca e oggettistica, spaziando poi nelle collezioni di personaggi Disney ma anche quadri, statue e mobili. Giulia Crivellati si definisce “new queen of paccottiglia vintage in town”, questo per descrivere la sua specialità nel selezionare oggettistica e complementi d’arredo fuori dalle righe. Nel suo stand si troveranno piatti, vassoi, tazzine e molto altro ancora.

Solo per questa edizione sarà presente una speciale area food dedicata ai sapori d’Oriente, con sei truck dedicati allo street food del Sol Levante. Takoyaky Milano proporrà i tipici takoyaki giapponesi, gustose polpette di polpo croccanti fuori e morbide dentro. Maido! porta in Italia il piatto tipico di Osaka, ovvero l’okonomiyaki, la frittatina a base di farina, verza e uova, preparata su un’apposita piastra e divenuta famosa grazie ai cartoni Ranma 1/2 e di Kiss me Licia. Dumpling Heaven Milano è specializzato nei tipici ravioli cinesi e giapponesi al vapore, saltati o fritti che saranno proposti in cinque diversi tipi. Suitefood offre invece il tipico flaky pancake di Taiwan in versione salata e dolce, oltre a una scelta di alimenti confezionati coreani, giapponesi e cinesi.

Onigiri Mania porta all’evento il piatto tipico giapponese che risale all’epoca dei samurai, la famosa polpetta di riso ripiena di carne, pesce o verdure guarnita con una foglia di alga nori. Bao Bao, infine, propone i famosi panini asiatici ripieni cotti al vapore. Provenienti dalla Cina, gli originali bao si presentano in diverse tipologie come baozi, nikuman e yasaiman. E non è finita. Per tutti coloro che vorranno scegliere la classica proposta food di East Market, saranno presenti anche le polpette in chiave gourmet di Meatball Family, bruschette, panino con polpo alla piastra e panzanella a cura di Pantura, gli hot dog di Pop Dog e infine Us Menny che propone hamburger, wrap, fish & chips e molto altro.

Accompagnano l’evento la caffetteria e la bakery con prodotti da forno dolci e salati, due bar sempre aperti per tutta la durata della manifestazione. East Market adotta la politica #plasticfree, ossia una policy ecologista che bandisce completamente tutta la plastica nel food e beverage. Per cibi e bevande, infatti, sono disponibili solo materiali eco friendly e riciclabili. Tutte le proposte enogastronomiche prevedono varianti e menù per vegetariani, vegani, celiaci e kids. Completano la manifestazione i dj set con il meglio delle selezioni musicali del momento e del passato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza