cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 02:07
Temi caldi

Lavoro: Angeletti, governo copra cig in deroga 2014

22 luglio 2014 | 12.23
LETTURA: 2 minuti

Il leader della Uil al presidio a Montecitorio.

alternate text

"Fino a quando il governo non avrà fatto la riforma degli ammortizzatori sociali ha l'obbligo di coprire finanziariamente la cig in deroga per tutto il 2014". E' il leader Uil, Luigi Angeletti, dal palco del presidio unitario di Cgil, Cisl e Uil a Roma, a incalzare il governo che deve ancora trovare le risorse necessarie a garantire l'accesso alla cig in deroga per tutto il 2014. "Fino a che non ci sarà una nuova legge, non ci sono chiacchiere da fare: il governo deve trovare i soldi", dice.

"La verità è che perdiamo ricchezza e la cassa integrazione è solo un cerotto. C'è bisogno invece di un vero e proprio intervento chirurgico", prosegue Angeletti, che rimarca ancora come "la disoccupazione giovanile continua a salire. Noi vorremmo difendere i posti di lavoro buoni per tutti loro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza