cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 07:55
Temi caldi

Anteprima nazionale del nuovo Ford E-Transit

22 novembre 2021 | 19.07
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Si tratta del primo veicolo commerciale dell'Ovale Blu completamente elettrico, Ford ha coinvolto un altro suo asset principale per virare al full elettric, un brand storico che da oltre 60 anni è al fianco di chi lavora e trasporta merci in giro per il mondo. Grazie alle dimensioni della batteria, all'autonomia, alla potenza ben bilanciata il nuovo E-Transit è in grado di percorrere ben 317 Km WLTP senza problemi.

Il motore che muove il nuovo Ford è un potente propulsore elettrico che offre 430 Nm di coppia con una scelta di 135 kW ( 184 CV) o 198 kW ( 269 CV) di potenza massima per una capacità di carico fino a 1.758 Kg sul furgone e una gamma completa di 25 varianti tra furgone, furgone doppia cabina e chassis cabinati con diverse lunghezze e altezze del tetto. La massa totale varia tra i 3,5 e i 4,25 tonellate.

E- Transit offre la ricarica sia in corrente alternata AC che la ricarica rapida in corrente continua DC. Il nuovo furgone è in grado di caricare completamente la batteria in un massimo di 8,2 ore. La potenza massima accettata è di 115 kW che permettono di ricaricare le batterie dal 15% all'80% in appena 34 minuti.

Ford E.Transit è offerto sul mercato italiano in un unico allestimento Trend con un equipaggiamento significativamente superiore al modello diesel equivalente. Grazie alla nuova navigazione connessa denominata SYNC 4, il guidatore è in grado di pianificare il percorso più efficiente e di aggiornare i conducenti su ricarica, traffico, disponibilità di parcheggio e molto altro. Si tratta di una funzione utilissima per ridurre i tempi morti e migliorare i tempi di consegna. Il controllo vocale disponibile di Amazon Alexa permette ai conducenti di ricevere le informazioni in tempo reale senza bisogno di distogliere lo sguardo dalla strada.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza