cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 20:27
Temi caldi

Assalto con coltello in Siberia, l'Isis rivendica

19 agosto 2017 | 11.39
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

L'Isis ha rivendicato l'attacco con coltello a Surgut, città russa situata in Siberia, costato il ferimento di almeno otto persone. Lo ha riferito Site, sito che monitora le attività jihadiste sul web, citando un comunicato diffuso dall'organo di stampa jihadista Amaq. Nell'attacco sarebbero rimaste ferite almeno 8 persone. I media locali riferiscono che all'attacco avrebbero partecipato più assalitori, ma la notizia non è stata confermata dalle autorità. Surgut, città di circa 300mila abitanti, è il centro dell'industria petrolifera siberiana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza