cerca CERCA
Martedì 31 Gennaio 2023
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Borse europee chiudono in recupero, Piazza Affari sprinta e inverte il segno

18 maggio 2017 | 18.35
LETTURA: 2 minuti

Le Borse europee chiudono le contrattazioni in recupero, confermando l’andamento impresso sin dall’avvio di Wall Street. La piazza statunitense, che in avvio aveva mostrato incertezza sulla scia del Russiagate e delle voci di un possibile impeachment del presidente Trump, ha reagito invertendo la marcia e trainando con sé i mercati europei che sono quindi riusciti a limitare le perdite. Piazza Affari, la migliore tra le consorelle, oltrepassa la parità: sul principale listino milanese tornano gli acquisti sul lusso: Yoox, maglia rosa, guadagna oltre un punto e mezzo percentuale, seguita da Luxottica e Moncler. Più debole il titolo Ferragamo che rimane quasi invariato. Banche ancora contrastate: Banco Bpm raggiunge i due punti e mezzo percentuali di crescita, seguita da Unicredit e Ubi. Restano in territorio negativo invece Bper e Intesa Sanpaolo. Chiude in rosso anche Fca, maglia nera per tutta la giornata, che tuttavia riesce a dimezzare le perdite.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza