cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 19:13
Temi caldi

Calcio: Moratti, Inter migliorata e partendo prima poteva arrivare in Champions

18 marzo 2014 | 20.48
LETTURA: 2 minuti

"Sono contento, mi sembra che la squadra sia migliorata e che l'allenatore dimostri le sue qualità. Mi fa piacere perché è stato scelto proprio perché dà sicurezza e questa sta arrivando, la sta trasmettendo ai giocatori. Fossero partiti un po' prima, forse si poteva raggiungere anche la Champions League". Lo dice il presidente onorario dell'Inter, Massimo Moratti. L'ex numero uno del club nerazzurro, a margine del premio internazionale 'Una vita per il calcio', elogia il nuovo presidente Erick Thohir:

"Lo vedo sempre più vicino ai problemi della squadra. Sempre più emotivamente preso, ma anche molto lucido nel prendere le sue decisioni. Mi fa molto piacere perché è una persona che credo sia adatta a una cosa come l'Inter, che non è certo semplicissima".

Moratti poi parla di Javier Zanetti. La bandiera nerazzurra sembra destinato a restare all'Inter, dopo qualche periodo di incertezza sul suo futuro: "Lui aveva bisogno di essere conosciuto dalla nuova proprietà, perché lui bisogna conoscerlo per capire che persona sia. Mi sembra che ora abbia avuto la soddisfazione, avendo conosciuto Thohir, e adesso si sente tranquillo perché credo che la proprietà abbia l'idea di fargli fare quello che sa fare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza