cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 12:05
Temi caldi

Calcio: Reja chiede aiuto ai tifosi, la Lazio ha bisogno di voi

22 febbraio 2014 | 13.39
LETTURA: 2 minuti

''Tifosi, aiutateci''. La Lazio vive un momento difficile e il tecnico biancoceleste Edy Reja, alla vigilia della gara casalinga con il Sassuolo, invia un messaggio ai tifosi. Domani lo stadio Olimpico sarà teatro di un'annunciata contestazione nei confronti del presidente Claudio Lotito. Per la squadra, reduce dai k.o. contro Catania e Ludogorets, si profila una serata particolare. ''E' stata una settimana difficile, ma ora non dobbiamo commettere l'errore di buttare via tutto'', dice Reja.

''Veniamo da due sconfitte ed è chiaro che ci siano critiche. Ma durante la gara, vorrei che i veri tifosi laziali aiutassero la squadra. Ne abbiamo bisogno'', prosegue. ''Il presidente -afferma- cerca sempre di fare il meglio, qualche volta non è possibile. Dopo la cessione di Hernanes, non siamo riusciti a completare alcune operazioni ed è venuta fuori questa contestazione. Il presidente vuole fare il bene della Lazio, non vuole certo il male. Stiamo pensando alla programmazione per il futuro, Lotito vuole potenziare la squadra e non indebolirla''.

Nonostante il k.o. incassato domenica scorsa a Catania, in campionato la Lazio è pienamente in corsa per la qualificazione alla prossima Europa League. ''Contro il Sassuolo dobbiamo vincere, non abbiamo alternative. I giocatori sentono questo clima, a me interessa che la squadra abbia il piglio giusto e conquisti i 3 punti'', dice il tecnico, convinto che la Lazio possa ancora fare strada in Europa League. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza