cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 09:03
Temi caldi

Coronavirus, Coldiretti: "cibo non mancherà nei mercati" ma Confagricoltura avverte: "no a chiusure tra regioni"'

26 ottobre 2020 | 18.46
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"Il cibo non mancherà". E' il messaggio che lancia Ettore Prandini, presidente Coldiretti, in un'intervista all'Adnkronos, in cui annuncia l'apertura di nuovi mercati coperti e all'aperto, dove si possono acquistare frutta, verdura, formaggi, salumi direttamente dai contadini di Campagna Amica. "Mai come oggi è importante acquistare prodotti agroalimentari italiani che vanno a sostenere - sottolinea Prandini- l'intera filiera produttiva, e quindi, le imprese agricole, il mondo della cooperazione e la trasformazione alimentare". Tuttavia, gli imprenditori agricoli sono sul chi vive qualora si dovessero decidere limitazioni agli spostamenti tra una regione l'altra. "Accentuare ulteriormente delle misure di chiusura ci metterebbe in ginocchio" afferma lo stesso Prandini e altrettanto preoccupato si mostra il numero uno di Confagricoltura Massimiliano Giansanti. Se da una parte "la filiera agroalimentare sarebbe comunque garantita, tuttavia si potrebbero verificare difficoltà per gli spostamenti della manodopera nei campi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza