cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 12:28
Temi caldi

Covid, Galli: "Primi a indire elezioni in emergenza sanitaria"

08 settembre 2020 | 10.50
LETTURA: 1 minuti

L'infettivologo: "E' un precedente tale da farmi pensare che la nostra politica, trasversalmente, sia caratterizzata da momenti che vanno dalla presbiopia alla miopia, a secondo di quello che fa comodo"

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma) (

"Siamo in un Paese in cui è stata proclamata un'emergenza sanitaria? Sì: allora saremmo il primo Paese al mondo che bandisce delle elezioni in un'emergenza sanitaria, e questo è un precedente tale da farmi pensare che la nostra politica, trasversalmente, sia caratterizzata da momenti che vanno dalla presbiopia alla miopia, a secondo di quello che fa comodo". Così l'infettivologo Massimo Galli, dell'ospedale Sacco-università degli Studi di Milano, risponde a 'Coffe Break' su La7 ad una domanda sull'opportunità o meno di rinviare le elezioni regionali, che si svolgeranno a breve nelle scuole appena riaperte dopo il lungo stop per Covid-19.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza