cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 16:17
Temi caldi

Covid Italia, 138.860 contagi e 227 morti: bollettino 23 gennaio

23 gennaio 2022 | 17.19
LETTURA: 8 minuti

Numeri del Covid in Italia, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute

alternate text
(Fotogramma)

Sono 138.860 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, 23 gennaio 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 227 morti.

Leggi anche

Tornano ad aumentare i ricoveri: sono 19.627 i ricoverati con sintomi (+185) e 1.685 i pazienti in terapia intensiva (+9), con 132 ingressi nelle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 933.384 tamponi per un tasso di positività che scende al 14,87%. Si contano, infine, 131.303 nuovi guariti, che portano il totale a oltre 7 milioni da inizio pandemia (7.045.249). Sono 2.734.906 le persone attualmente positive in Italia.

Sono quasi dieci milioni gli italiani contagiati dal Covid da inizio pandemia. Con l'incremento di 138.860 casi di oggi, infatti, il totale sale a 9.923.678, secondo i dati del ministero della Salute.

BOLLETTINO COVID, NUMERI REGIONE PER REGIONE

LOMBARDIA - Sono 21.700 i contagi da coronavirus in Lombardia oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute sulla regione. Registrati altri 67 morti, che portano a 36.527 il totale dei decessi dall'inizio dell'emergenza. Gli attuali positivi sono 465.215 (-18.333), mentre i dimessi/guariti sono 1.477.358 (+39.966).

LAZIO - Sono 12.651 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 gennaio 2022 nel Lazio, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 8 decessi. A Roma 6.473 casi.

“Oggi nel Lazio su 20.685 tamponi molecolari e 67.410 tamponi antigenici per un totale di 88.095 tamponi, si registrano 12.651 nuovi casi positivi (-2.170), sono 8 i decessi (-5), 2.019 i ricoverati (+74), 207 le terapie intensive (+1) e +6.027 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,3%. I casi a Roma città sono a quota 6.473" comunica in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

Sul fronte della vaccinazione, spiega D'Amato, "superata quota 12,3 milioni di somministrazioni di vaccino e di queste 3,1 milioni sono dosi di richiamo pari al 64% della popolazione adulta. Raggiunto il 98% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’91% degli over 12 sempre in doppia dose".

CAMPANIA - Sono 11.868 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 7 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 88.285 tamponi. Nel bollettino odierno diffuso dal bollettino odierno dell'unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 7 nuovi decessi, 5 avvenuti nelle ultime 48 ore e 2 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. In Campania sono 99 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.384 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

ABRUZZO - Sono 3.394 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 5 morti. I nuovi contagi, di cui 2.380 emersi da test antigenico, riguardano persone di età compresa tra 1 mese e 96 anni: eseguiti 5.803 tamponi molecolari e 22.160 test antigenici.

I numeri: +166 guariti, +3.223 positivi, 412 ricoverati in area medica (+10), 36 in terapia intensiva (invariato), 91.166 in isolamento domiciliare (+3.213). I nuovi positivi sono residenti nelle province dell'Aquila (690), Chieti (1000), Pescara (806), Teramo (804), fuori regione (40), in accertamento (54).

PIEMONTE - Sono 8.763 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 11 morti. I nuovi casi (di cui 7.394 dopo test antigenico) sono pari al 14,5% di 60.007 tamponi eseguiti, di cui 50.980 antigenici. Degli 8.673 contagiati, gli asintomatici sono 7.731 (89,1%).

I ricoverati in terapia intensiva sono155 (+13 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.120 (+35 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 173.346. I tamponi diagnostici finora processati sono 13.629.328 (+60.007 rispetto a ieri).

Sono 11, 1 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). I pazienti guariti diventano complessivamente 605.299 (+6.021 rispetto a ieri).

SARDEGNA - Sono 795 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 gennaio 2022 in Sardegna, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 4 morti.

I nuovi casi di positività sono stati confermati sulla base di 3391 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 10136 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 287 (12 in più di ieri ). 22303 sono i casi di isolamento domiciliare (225 in più di ieri). Si registrano 4 decessi: 1 uomo di 49 anni e uno di 92, residenti nella provincia di Sassari; una donna di 74 anni, residente nella provincia di Oristano, e una donna di 89, residente nella Città Metropolitana di Cagliari.

EMILIA ROMAGNA - Sono 19.630 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 23 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 61.590 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 20.243 molecolari e 41.347 test antigenici rapidi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 31,9%.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 152 (+10 rispetto a ieri, pari al +7%), l’età media è di 61,9 anni. Sul totale, 91 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 61,2 anni), il 59,9 %; 61 sono vaccinati con ciclo completo (età media 63,1 anni).

Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.542 (+75 rispetto a ieri, +3%), età media 69,8 anni. L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 35,2 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 368.543 (+10.409). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 365.849 (+10.324), il 99,3% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 9.171 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 550.108.

CALABRIA - Sono 1.329 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 7 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 8.515 tamponi effettuati. Gli altri numeri: +1.120 guariti, +202 attualmente positivi, +9 ricoveri (per un totale di 439) e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 33).

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 2.994 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 gennaio 2022 in Friuli Venezia Giulia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 2 decessi. Nel dettaglio, oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.448 tamponi molecolari sono stati rilevati 766 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 14,06%. Sono inoltre 13.139 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 2.228 casi (16,96%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 38 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti ammontano a 450. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

Per quanto riguarda l'andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia d'età più colpita è quella 40-49 anni (17.54%), seguita dalla 50-59 (16.57%), dalla 30-39 (13.36%) e dalla 20-29 (9.22%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 2 donne: una di 97 anni di Gorizia (deceduta in una Rsa) e un'altra di 70 anni di Latisana (deceduta in ospedale). I decessi complessivamente sono pari a 4.398, con la seguente suddivisione territoriale: 1.063 a Trieste, 2.135 a Udine, 833 a Pordenone e 367 a Gorizia. I totalmente guariti sono 172.380, i clinicamente guariti 734, mentre le persone in isolamento sono 60.911.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 238.911 persone con la seguente suddivisione territoriale: 53.198 a Trieste, 100.103 a Udine, 55.518 a Pordenone, 26.570 a Gorizia e 3.522 da fuori regione.

PUGLIA - Sono 7.267 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 10 morti. I nuovi contagi sono stati individuati su 53.741 tamponi. I nuovi casi per provincia: Bari: 2.256; Bat: 805; Brindisi: 707; Foggia: 1.113; Lecce: 1.320; Taranto: 981; Residenti fuori regione: 53; Provincia in definizione: 32. Le persone attualmente positive sono 134.483. I pazienti covid in ospedale ricoverati in area non critica sono 694. In terapia intensiva, invece, 68 persone.

VENETO - Sono 14.976 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 23 gennaio. Registrati inoltre altri 12 morti. Lo riferisce il report quotidiano della Regione. Sul fronte ospedali sono 1.470 i pazienti attualmente positivi in area non critica (-27) e 159 quelli in terapia intensiva (-7).

TOSCANA - Sono 10.904 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 23 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati inoltre altri 26 morti. 4.363 i casi confermati con tampone molecolare e 6.541 da test rapido antigenico, che portano il totale a 664.247 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da Coronavirus.

I nuovi casi sono l'1,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 2,2% e raggiungono quota 476.816 (71,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 20.143 tamponi molecolari e 46.168 tamponi antigenici rapidi, di questi il 16,4% è risultato positivo. Sono invece 14.699 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 74,2% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 179.398, +0,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.454 (21 in meno rispetto a ieri), di cui 121 in terapia intensiva (1 in meno). Oggi si registrano 26 nuovi decessi: 13 uomini e 13 donne con un'età media di 83,5 anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza