cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 23:48
Temi caldi

Calabria: domani Renzi a distretto cybersecurity, polo tecnologico Cosenza

09 marzo 2016 | 19.06
LETTURA: 3 minuti

alternate text
La sede del Distretto Cyber Security nell'edificio delle Poste Italiane a Cosenza

Il premier Matteo Renzi, domani in Calabria per partecipare alla cerimonia di abbattimento dell'ultimo diaframma della galleria di Mormanno sulla A-3, si recherà anche a Cosenza, dove visiterà il distretto sulla cybersecurity realizzato nella sede delle Poste italiane della città vecchia. All'evento sarà presente l'amministratore delegato di Poste Italiane, Francesco Caio. Il Distretto Cyber Security (Dcs) è il polo tecnologico creato a Cosenza con obiettivi di Ricerca Industriale e di sviluppo di Soluzioni di Sicurezza Innovative indirizzate alla protezione dei servizi di pagamento elettronico, alla protezione dell'utente finale nella fruizione dei servizi in rete utilizzando apparati mobili e alla dematerializzazione sicura dei documenti.

Il Distretto indirizza, quindi, specifici scenari in ambito mobile e finanziario che spesso sono integrati e per i quali è necessario impiegare tecniche innovative per la rilevazione degli attacchi cyber e delle vulnerabilità, adottando una corretta gestione dei rischi a tutela dei clienti e delle infrastrutture a supporto dei servizi erogati. A tal fine, il Distretto Cyber Security unisce e integra le esigenze industriali con le capacità e le metodologie innovative provenienti dall'Università e dai Centri di Ricerca, generando una sinergia positiva e produttiva che consente lo sviluppo di nuovi elementi di Cyber Security utili per il sistema delle imprese, per il cittadino e, più in generale, per la sicurezza del Sistema Paese.

Il Dcs è un'iniziativa congiunta di alcune Grandi Imprese, Università e Centri di Ricerca e rientra nelle iniziative di sviluppo e potenziamento del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur) relative a "Distretti ad Alta Tecnologia, Laboratori pubblico/privati nonché azioni finalizzate alla creazione di nuovi Distretti e/o nuove Aggregazioni Pubblico/Private" nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività" 2007-2013 ( Pon R&C) per le Regioni della Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia). La Regione di Convergenza del Dcs è la Calabria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza