cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 03:00
Temi caldi

Edilizia, in Fvg 3 mln per recupero dell'esistente fino alla fine del 2014

27 giugno 2014 | 19.44
LETTURA: 1 minuti

L'assessore regionale all'Edilizia, Mariagrazia Santoro ha spiegato: "Lo stanziamento è, al momento, simbolico, a coprire una fase sperimentale fino alla fine dell'anno"

alternate text

Martedì prossimo in Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia si discuterà una legge sulle semplificazioni, scritta d'intesa con gli Stati generali delle costruzioni. Oltre ad introdurre chiarimenti normativi e ridurre il peso della burocrazia, l'articolato anticipa anche la futura legge sul riuso.

Lo ha precisato l'assessore regionale all'Edilizia, Mariagrazia Santoro, che ha spiegato che "Lo stanziamento è, al momento, simbolico: 3 milioni che servono a coprire una fase sperimentale fino alla fine dell'anno. Ma la volontà è precisa: sostenere gli interventi dei privati, con contributi a fondo perduto, per favorire il recupero dell'esistente e quindi evitare l'ulteriore consumo del suolo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza