cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:17
Temi caldi

Epidemia morbillo in Italia, il monito dell'Ue: "Vergognatevi"

20 aprile 2017 | 15.54
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Afp) - AFP

di Federica Mochi

Deplorevole, vergognoso. Il commissario Ue alla Salute e alla sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis non usa mezzi termini per mettere l'accento sul calo delle vaccinazioni in Italia e sull'aumento dei casi di morbillo nel 2017. "Sui giornali di oggi - scrive Andriukaitis su Twitter - epidemia di morbillo in Italia. Primo caso di morte per morbillo in Portogallo. Aumento dei casi di morbillo in Germania. Deplorevole. Anti-vaccino, vergognatevi".

Solo qualche giorno fa i Cdc (Centers for Disease Control and Prevention), i centri per la prevenzione e il controllo delle malattie negli Usa, avevano lanciato un allarme ai viaggiatori sull'aumento dei casi di morbillo in Italia, raccomandando a chi deve recarsi nel nostro Paese di assicurarsi di essere vaccinati contro l'infezione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza