cerca CERCA
Martedì 05 Luglio 2022
Aggiornato: 10:37
Temi caldi

Family act: bonus anche per sport, musei e cinema

11 giugno 2020 | 16.17
LETTURA: 1 minuti

Nel testo del disegno di legge, visionato dall'Adnkronos previsti aiuti anche per finanziare gite scolastiche, sport, mostre, visite ai parchi, musei, cinema, teatro, libri e musica

alternate text
(Xinhua)

Dare una mano alle famiglie anche per le attività ludiche dei figli, intese come gite scolastiche, ma anche attività fisica, cinema, mostre e teatro. E' quanto prevede il family act, atteso oggi in Cdm. L'articolo 3 del disegno di legge, visionato dall'Adnkronos, introduce una delega al governo per il riordino delle misure di sostegno all'educazione dei figli. In un passaggio del testo, visionato dall'Adnkronos, si indirizza il governo ad adottare misure volte a "sostenere le famiglie per le spese sostenute per gite scolastiche, iscrizione annuale e abbonamento ad associazioni sportive, palestre, piscine e altre strutture e impianti sportivi destinati alla pratica sportiva, corsi di lingua e di arte e musica".

E ancora: "Sostenere le famiglie per l’acquisto di biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche e altri spettacoli dal vivo, libri, ingresso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche e parchi naturali". Naturalmente, forme di sostegno sono previste anche "per le spese sostenute per l'acquisto di libri scolastici, richiesti dal percorso scolastico frequentato, e di supporti informatici per ciascuna figlia o figlio a carico che frequenta la scuola secondaria di primo o di secondo grado e che non gode di altre forme di sostegno per l'acquisto di testi scolastici".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza