Cerca

Operatrici socio sanitarie precarie si incatenano all'Expo Gate 2015 a Milano

Chiedono che prefetto convochi assessori per tavolo, continua anche protesta su tetto Policlinico

CRONACA
Operatrici socio sanitarie precarie si incatenano all'Expo Gate 2015 a Milano

Milano, 2 lug. (AdnKronos Salute) - Le 'Madri nella crisi', le operatrici socio sanitarie (Oss) precarie che presidiano il tetto di un padiglione del Policlinico di Milano ormai da 3 giorni, allargano la protesta. Secondo quanto riferisce l'Usb, un gruppo di attiviste si è spostato in largo Cairoli, all'Expo Gate dedicato all'Esposizione universale del 2015. "Le donne sono dentro la struttura e si sono incatenate", fanno sapere dal sindacato. "Chiedono al prefetto che convochi lui l'assessore regionale alla Salute Mario Mantovani e gli assessori del Comune di Milano Cristina Tajani (Politiche per il lavoro) e Pierfrancesco Majorino (Politiche sociali e cultura della salute), per avviare un tavolo che si occupi della loro situazione".


Intanto, prosegue anche la protesta sull'altro fronte, al Policlinico di Milano, dove in 7 restano sul tetto del padiglione Alfieri mentre un altro gruppo ha allestito un presidio permanente davanti all'ingresso della Mangiagalli in via della Commenda.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.