Frittelle gratis solo a bimbi italiani, bufera su consigliere

POLITICA
Frittelle gratis solo a bimbi italiani, bufera su consigliere

(Fotogramma)

"Le discriminazioni fanno sempre schifo, quelle sui bambini ancora di più". E' il commento, pubblicato sulla pagina Facebook del sindaco di Mantova Mattia Palazzi (Pd) sull'"uscita del consigliere De Marchi, ora di Fratelli di Italia, che vuole regalare le frittelle al luna park, ma solo ai bimbi italiani". "Invito ad andarci in migliaia, mano nella mano con gli amici di scuola, siano essi bimbi di genitori immigrati o italiani, così quantomeno dovrà spendere tanti soldi e forse smetterà di fare il razzista. Riceverà una lezione di umanità proprio dai bambini mantovani, perché a differenza di De Marchi, loro non istigano al razzismo e crescono insieme". "Ne approfitto per annunciare che entro settembre sarà pronto il nostro nuovo fondo per aiutare, con contributi economici, le famiglie che non possono permettersi di iscrivere i propri bimbi a società sportive - conclude il primo cittadino -. Naturalmente tutte le famiglie, italiane e non. Mantova è questa, è la Città dove da due anni oltre il 73% delle famiglie ha il nido gratis. È la città che non permetterà a nessun razzista di vincere".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.