cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 03:23
Temi caldi

Firenze: aveva allestito un 'banco dei pegni' per acquisto droga, arrestato

22 aprile 2014 | 14.53
LETTURA: 2 minuti

La polizia ha arrestato ieri sera uno spacciatore di cocaina in piazza Beccaria: si tratta di un cittadino senegalese di 26enne accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante l'operazione sono stati sequestrati documenti di altri soggetti e beni di dubbia provenienza: gli inquirenti ritengono verosimile l'ipotesi che intorno allo straniero ruotasse una sorta di ''banco dei pegni'' per la droga dove gli acquirenti lasciavano oggetti a garanzia del pagamento.

Gli uomini della prima squadra volante della Questura di Firenze lo hanno sorpreso intorno alle 22.00 mentre stava dividendo dello stupefacente comodamente seduto all'interno della sua vistosa autovettura: il giovane aveva con sé 15 dosi di cocaina.

Dal bagagliaio della sua autovettura sono poi saltati fuori un computer portatile (di sospetta provenienza furtiva), dei documenti (alcuni intestati a soggetti pregiudicati) e una bolletta dell'acqua che ha rivelato il domicilio fiorentino del pusher. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza