cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 12:51
Temi caldi

Coronavirus: Gentiloni, 'oggi non servono rinvii ma accordi'

21 aprile 2020 | 21.32
LETTURA: 2 minuti

E sul Mes il commissario europeo dice: "Serve per sostenere la nostra sanità"

alternate text
(Fotogramma)

"Oggi non servono rinvii. Servono accordi". Lo ha detto al tg2 Paolo Gentiloni, commissario agli Affari economici Ue, in vista del Consiglio Europeo di giovedì. Serve "un accordo sul sostegno ai nostri sistemi sanitari, il sostegno alle cassa integrazione e il finanziamento alle piccole e medie imprese", ha aggiunto. Secondo Gentiloni, in questo momento di emergenza è necessario lanciare "un grande piano di rinascita che deve essere sostenuto e finanziato a livello europeo".

"Il governo italiano prenderà le sue decisioni. Quello che posso dire da commissario europeo, ha sottolineato l'ex premier, "è che il Mes in questo caso è una linea di credito per sostenere la spesa sanitaria, i nostri ospedali e che l'unica condizione per questa linea di credito è che siano le spese dedicate alla sanità". Per uscire dalla crisi economica causata dalla pandemia di Covid-19 per Gentiloni occorre un "mix tra crediti, prestiti e finanziamenti diretti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza