cerca CERCA
Venerdì 01 Luglio 2022
Aggiornato: 15:15
Temi caldi

Governo: Damiano, bene Renzi se interviene su costo lavoro ed esodati

15 febbraio 2014 | 17.59
LETTURA: 2 minuti

"Mentre sono in corso le consultazioni cominciano già le indiscrezioni sul programma del nuovo governo. Se l'intenzione di Renzi sarà quella di intervenire sul costo del lavoro, avrà il nostro sostegno. La condizione però è che il beneficio vada a vantaggio delle imprese, per migliorare la loro competitività, e anche dei lavoratori per dare forza al potere d'acquisto delle buste paga". Lo sottolinea Cesare Damiano (Pd), presidente della Commissione Lavoro di Montecitorio.

"Per quanto riguarda le pensioni - prosegue Damiano - ci fa piacere che Filippo Taddei, della segreteria del Pd, ci rassicuri circa il fatto che non ci saranno nuovi tagli: ci mancherebbe, dopo il drammatico salasso della riforma Monti che ha prodotto il disastro sociale degli 'esodati' e bloccato l'ingresso dei giovani nel mercato del lavoro a causa del brusco innalzamento dell'età pensionabile a 67 anni. Non solo non ci aspettiamo nuovi tagli, ma chiediamo che il problema degli 'esodati' venga risolto, come promesso da Renzi, e che venga introdotto un criterio di flessibilità nel sistema pensionistico".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza