cerca CERCA
Sabato 02 Luglio 2022
Aggiornato: 00:03
Temi caldi

Iran: Khamenei concede la grazia a 920 detenuti

31 marzo 2014 | 12.55
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - La Guida Suprema iraniana, l'ayatollah Ali Khamenei, ha concesso la grazia a 920 detenuti. Il provvedimento arriva alla vigilia delle celebrazioni per il 35esimo anniversario della fondazione della Repubblica Islamica, che si celebra l'1 Aprile (12 Farvardin nel calendario iraniano). Khamenei - riporta l'agenzia d'informazione 'Irna' - ha accolto la richiesta di scarcerazioni avanzata dal capo della magistratura, l'ayatollah Sadeq Amoli Larijani.

Khamenei e' solito concedere la grazia a centinaia di detenuti per reati 'minori' in occasione di ricorrenze religiose o di anniversari importanti della storia della Repubblica Islamica. Non e' chiaro se tra i prigionieri ai quali oggi e' stata concessa la grazia figurino anche detenuti per reati politici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza