cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 13:51
Temi caldi

Lopalco: "Esilarante sketch Crozza-Zangrillo, non mi offende"

03 ottobre 2020 | 12.26
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Esilarante. Crozza non ha fatto altro che rendere caricatura una vicenda già di per sé gonfiata dai mezzi di informazione". Non si sente "per nulla offeso" l'epidemiologo Pierluigi Lopalco, neo assessore alla Sanità della Puglia, dalla performance di Maurizio Crozza che, nella puntata di ieri di 'Fratelli di Crozza', veste i panni di Alberto Zangrillo, direttore della Terapia intensiva del San Raffaele di Milano, in uno sketch tutto imperniato su riferimenti allo stesso Lopalco.

"Considero il professor Zangrillo un eccellente collega e bravissimo medico - dice Lopalco all'Adnkronos Salute - purtroppo non sempre è chiaro che, così come io non mi sognerei mai di intubare un paziente, un clinico non dovrebbe avventurarsi in valutazioni epidemiologiche per le quali servono competenze specialistiche altrettanto specifiche. Tutto il resto è folklore mediatico".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza