cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 23:19
Temi caldi

M5S: Berlusconi, e' diventato una setta

10 maggio 2014 | 13.20
LETTURA: 2 minuti

"il Movimento 5 Stelle è diventato una setta con Grillo che sbraita, minaccia, urla e non tollera alcuna democrazia al suo interno". E' quanto afferma l'ex premier Silvio Berlusconi che oggi a Milano è intervenuto ad una manifestazione a favore dei cani. Dopo aver spiegato di aver terminato da pochi giorni alcune letture di Adolf Hitler, l'ex premier ha detto che "se a queste letture togliamo il nome di Hitler e mettiamo quello di Grillo nessun ne avrebbe da dubitare".

Berlusconi ha quindi invitato i suoi ad andare a cercare, anche porta a porta, il voto di coloro che non intendono presentarsi alle urne e soprattutto di quel 50% che nelle ultime elezioni ha votato per Grillo "e che oggi si è detto disgustato delle persone che hanno mandato in Parlamento. Siamo in un momento per-ri-co-lo-so -ha sottolineato Berlusconi- e dobbiamo far capire ai moderati che che non votano che non possono stare indifferenti a guardare alla finestra. Devono accorgersi e rendersi responsabili del nostro e del loro comune destino".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza