cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 10:28
Temi caldi

Governo

Nuove auto blu di governo, Di Maio promette taglio

01 aprile 2019 | 15.19
LETTURA: 2 minuti

"Chiederò subito a Conte un decreto"

alternate text
(Fotogramma)

"Chiederò subito a Conte un decreto della presidenza del Consiglio per tagliare ulteriormente il parco auto blu e grigie". Lo ha detto, a quanto apprende l'Adnkronos, il vicepremier Luigi Di Maio riunendo lo stato maggiore del M5S, e mostrando forte irritazione per la notizia, pubblicata sul Messaggero, del governo pronto a spendere 168 milioni di euro per acquistare 7.900 auto grigie (120 milioni di spesa) e 380 auto blu (48 milioni).

Di Maio avrebbe spiegato ai suoi fedelissimi di non essere al corrente dell'appalto Consip: "proverò a fermarlo, ma trattandosi di un appalto è difficile farlo". Per questo, al netto dell'indagine interna ai ministeri annunciata oggi dallo stesso Di Maio sulla vicenda, "chiederò a Conte subito un Dpcm" per attuare una 'sforbiciata' del parco auto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza