cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 10:16
Temi caldi

Pasqua: Brambilla, pdl contro macellazione animali sotto ai 6 mesi (2)

12 aprile 2014 | 16.22
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - "Gli animali nascono uguali davanti alla vita ed è proprio quello alla vita il loro primo diritto - sottolinea Brambilla - Se non è quindi in alcun modo accettabile la strage di creature viventi, in nome di un consumismo che si nutre di una tradizione insensata, che a sua volta alimenta ogni giorno l'industria della carne, riesce ad essere ancora più esecrabile quella di cuccioli di età inferiore ai sei mesi di vita. Occorre mettere in discussione simili consuetudini che sono sintomo di arretratezza morale e che non possono più trovare spazio nella nostra cultura".

"Per questo - continua la parlamentare di FI - ho depositato nei giorni scorsi alla Camera un progetto di legge che vieta 'l'abbattimento, la macellazione, nonché l’importazione e l'esportazione per tale finalità, di animali di età inferiore a 6 mesi, la vendita e il consumo delle loro carni'. E' una battaglia che ritengo possa essere combattuta da tutti i cittadini, affinché l'Italia possa essere un esempio internazionale e faccia sentire la voce degli italiani in sede europea, dove vengono prese le decisioni di politica agricola e zootecnica'. Nel frattempo - conclude - voglio rinnovare il mio appello a non consumare, durante le prossime festività, carne di agnello o di capretto. Ci sono tante alternative vegetariane, altrettanto gustose, che non richiedono la macellazione di neonati. Per una 'buona' Pasqua, in pace con te stesso e con gli animali, non pagare un tributo di sangue".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza