cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:33
Temi caldi

Regionali: Bardi in Emilia e Terravecchia in Calabria i comuni dove si è votato di meno

24 novembre 2014 | 16.19
LETTURA: 3 minuti

L'onda lunga dell'astensionismo arriva alla fortezza dei Landi. E' infatti Bardi, 2.355 abitanti della Valle del Ceno, in provincia di Parma, il comune dove si è votato di meno: 17,46% l'affluenza alle urne. In Calabria, invece -come mostrano i dati di 'eligendo', il portale per le elezioni del Viminale- il comune con la più bassa percentuale di votanti è stato Terravecchia, in provincia di Cosenza, con il 21,01%.

L'analisi dell'affluenza al voto vede l'Emilia Romagna ferma al 37,70%, come risultato delle 9 province chiamate alle urne. A Bologna il dato è del 40,18% rispetto al 69,40% delle precedenti elezioni. La percentuale più bassa nell'hinterland bolognese si registra a Monzuno, con il 30,91%. A Ferrara l'affluenza è stata invece del 37,38%, con il comune di Comacchio al 24,98%. Forlì-Cesena si attesta al 36,93%, con Borghi al 27,87%; Modena è 39,08%, con il comune di Fiorano Modenese al 29,32%.

Quindi Parma, 34,04%. E il 'primato' di Bardi, fermo a quota 17,46%. Il dato di Piacenza è 36,31%, mentre il comune dell'hinterland è Morfasso, con il 18,34%. A Ravenna ha votato il 41,30%, con Casola Valsenio al 35,87%. A Reggio Emilia l'affluenza alle urne è stata del 35,98%. con Villa Minozzo al 27,33%. Infine a Rimini sono andati alle urne il 33,45% degli aventi diritto. Nella provincia, è Gemmano con il 24% il comune dove si è votato di meno.

In Calabria il dato definitivo dell'affluenza alle urne è del 44,08%, distribuito nelle 5 province chiamate alle urne. A Catanzaro ha votato il 45.01%, con il 22.20% a Torre di Ruggiero (il contrappeso è Cicala, dove invece sono andati alle urne il 61,93% degli elettori).

A Cosenza ha votato il 44,45%, mentre il comune di Terravecchia, con il 21,01%, si piazza al primo posto nella regione per scarsa affluenza alle urne. A Crotone ha votato il 40,84%, la percentuale più bassa si registra a San Nicola Dell'Alto, con il 25,66%.

A Reggio Calabria è andato alle urne il 44,62% degli elettori. Mentre nei comuni della provincia, la percentuale più bassa di affluenza al voto va a Mammola, con il 17.43%. A Vibo Valentia, infine, ha votato il 41,90%. Con il comune di Pizzoni al 21,75%.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza