cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 17:41
Temi caldi

Regionali Puglia, Gismondo: "Lopalco ha fatto scelta che non farei"

22 settembre 2020 | 15.04
LETTURA: 1 minuti

"Così come viene vissuta oggi, la politica non mi interessa, credo che gli scienziati dovrebbero prestarsi solo a incarichi istituzionali"

alternate text
(Fotogramma)

"Lopalco ha fatto una scelta che io non avrei fatto. Così come viene vissuta oggi, la politica non mi interessa". Non scenderebbe in campo Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di Microbiologia clinica, Virologia e Diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano. Sentita dall'Adnkronos Salute, l'esperta spiega così il suo punto di vista: "Credo che gli scienziati dovrebbero prestarsi solo a incarichi istituzionali, non candidarsi alle elezioni sfruttando la notorietà guadagnata".

La via percorsa dall'epidemiologo Pierluigi Lopalco - 'camice bianco' tra i più noti in questa emergenza Covid-19, futuro assessore alla Sanità della Regione Puglia al cui timone resterà Michele Emiliano del Pd - non verrà dunque imboccata dalla microbiologa in prima linea nel contrasto dell'epidemia di coronavirus Sars-CoV-2 in Lombardia. Gismondo declina ogni altro commento sulle elezioni del 20 e 21 settembre: "Voglio solo esprimere compiacimento - afferma - perché la paura di Covid non ha indotto gli italiani a rinunciare al diritto di voto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza