cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 16:33
Temi caldi

Ricerca: alghe aliene e occhi bionici, l'Ore'al premia 5 giovani scienziate (2)

19 maggio 2014 | 16.44
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - Ogni anno, spiega, circa lo 0,3% della popolazione è colpito da una paralisi facciale (che si risolve spontaneamente in circa l'80% dei casi). Frigerio lavora a un paio di occhiali connessi a un piccolo hardware portatile e sta progettando un'interfaccia neurale in grado di registrare i movimenti del lato sano del volto e di evocarli in tempo reale nel lato paralizzato mediante l'elettrostimolazione nervosa.

Le tecnologie farmaceutiche sono invece il campo d'indagine della più giovane delle premiate, Maria Enrica Di Pietro: 27 anni, una laurea all'università della Calabria e una parentesi di studio in Francia, è a caccia di un metodo per progettare farmaci più efficaci. Maria Loredana Marcovecchio, 34 anni, dell'università degli Studi 'G. D'Annunzio' di Chieti e Pescara, ha a cuore il problema dell'obesità nei bambini e, con il suo progetto, si spende per comprenderne le basi genetiche. Arriva dalla Sicilia Irene Paterniti, 31 anni, laurea all'università degli Studi di Messina e all'attivo un'esperienza di studio all'estero (Londra): con il suo lavoro si propone di indagare sul meccanismo dell'autofagia per capire se può svolgere un ruolo di neuroprotezione nelle malattie di Alzheimer e Parkinson.

"Il programma L'Oréal-Unesco per le donne e la scienza - commenta Giovanni Puglisi, presidente della Commissione nazionale per l'Unesco - ha il merito di portare ogni anno alla ribalta le protagoniste della ricerca scientifica, proponendole come modelli positivi cui guardare, e di incoraggiare così altre giovani donne a intraprendere la stessa carriera. Confidiamo sia vicino il tempo in cui ciò si tradurrà nella costruzione di una scienza differente, in grado di valorizzare le diversità e di affrontare senza timore le sfide eticamente rilevanti che il nostro mondo pone".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza