cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 13:12
Temi caldi

Ricerca: da colonscopio 'a tre teste' a supergastroscopio, le novita' a EndoLive (2)

20 maggio 2014 | 16.56
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - "Oggi - prosegue Costamagna - disponiamo di strumenti sempre più tecnologici che permettono di raffinare la sensibilità diagnostica e quindi di scorgere la presenza anche delle lesioni più nascoste della parete del colon. Quest'anno presenteremo un nuovo colonscopio con tre telecamerine anziché una, che permettono di vedere il colon da tre angolazioni diverse". Un colonscopio 'a tre teste' che potrebbe battere gli altri strumenti per accuratezza nella visione di eventuali polipi. Saranno inoltre presentati nuovi strumenti endoscopici con angoli di visualizzazione più ampi che riducono il rischio di non vedere alcune lesioni del colon. In alcuni casi si tratta di strumenti già disponibili, in altri casi di prototipi.

Un altro strumento di avanguardia sfrutta il succo gastrico del soggetto sotto esame: ne trae preziose informazioni che, fornite in tempo reale all'endoscopista, potenziano e integrano l'esame. Dopo aver aspirato piccole quantità di succo gastrico durante la gastroscopia, lo strumento esegue automaticamente alcuni test, il cui esito viene consegnato al paziente direttamente al termine della gastroscopia. Saranno presentati anche nuovi dati sull'utilizzo della video capsula per la colonscopia dolce, rivelatasi fino a due volte più accurata della colonscopia virtuale con Tac, aggiunge Costamagna. A latere dell'evento, un simposio satellite dedicato agli infermieri che si occupano di endoscopia digestiva per implementare la collaborazione medico-infermiere. All'incontro è prevista la partecipazione di delegazioni da 30 Paesi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza