Cerca

Sanita' Lombardia: Opg, Regione sta elaborando diversi scenari per uso fondi

Mantovani risponde a interrogazione Pd, sono intervenute nuove disposizioni

SANITÀ

Milano, 6 mag. (Adnkronos Salute) - In vista del superamento degli Ospedali psichiatrici giudiziari, "la Regione Lombardia sta ora elaborando diversi scenari ai fini di una migliore utilizzazione dei fondi". A spiegarlo è l'assessore regionale alla Salute, Mario Mantovani, rispondendo oggi a un'interrogazione del Pd che chiedeva alla Regione con quali tempi e in quale misura preveda di realizzare le strutture residenziali per l'esecuzione delle misure di sicurezza.


L'assessore ha precisato che, prima delle decisioni del ministero di superare completamente gli Opg, la Regione aveva già presentato i programmi per poter accedere ai finanziamenti previsti dalla legge: 180 milioni di euro per realizzazione e riconversione delle strutture (spese in conto capitale per edilizia sanitaria) e 93milioni di euro per la copertura degli oneri per l'esercizio della attività per il completamento del processo di superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari, (spesa in parte corrente per la gestione del processo). "Nel frattempo - ha detto però Mantovani - sono intervenute nuove disposizioni e la Regione sta ora elaborando diversi scenari ai fini di una migliore utilizzazione dei fondi".

Per il consigliere regionale Mario Barboni (Pd) "serve costruire un percorso insieme al mondo dell'associazionismo e del privato sociale. Quello che sta portando avanti la Giunta per ora non è affatto un percorso condiviso. L'assessore ha confermato la volontà della Regione Lombardia di costituire un tavolo di lavoro per affrontare il tema della riconversione e ha parlato di un documento trasmesso al Governo. Per il momento ci sono oltre 200 persone ancora internate, strutture che devono essere riadeguate e personale che deve essere formato. Chiediamo pertanto di poter prendere visione del documento inviato al Governo e di discutere al più presto del tema della salute mentale nei luoghi deputati al confronto e nella maniera più possibile partecipata".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.