cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

Sanita': l'allarme, carenza fondi vaccini anti-rabbia costa migliaia di vite l'anno (2)

27 maggio 2014 | 10.09
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - Le agenzie sanitarie internazionali temono che il totale delle vittime di questa malattia sia sottostimato, specie fra i bimbi più piccoli, che magari non riescono a spiegare cosa è successo loro prima che sia troppo tardi. Parlando al congresso annuale della dell'Oie a Parigi, Vallat lamentato la carenza di investimenti internazionali per eliminare la malattia nei cani. Una penuria che si traduce in perdite di vite umane.

Oltretutto in molte parti del mondo, tra cui Europa dell'Est, le autorità rispondono alle epidemie di rabbia abbattendo cani. E' il caso della Romania, dove le autorità hanno effettuato abbattimenti su larga scala, finanziati dall'Ue. Ebbene, secondo gli esperti questa pratica è controproducente. "Il problema - ha detto Mark Jones dalla Humane Society International - è che di solito queste campagne sono svolte in modo molto inumano e stravolgendo la popolazione canina, questo porta a una maggiore interazione tra cani e può provocare - ha concluso - l'aumento della percentuale di animali con la rabbia all'interno di un'area".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza