Cerca
Home . Sport .

Juve stravince il derby, poker al Toro e Buffon da record

SPORT
Juve stravince il derby, poker al Toro e Buffon da record

(Afp)

La Juve cala il poker nel derby. I bianconeri battono il Torino per 4-1 nella stracittadina valida per la 30esima giornata e proseguono la marcia in vetta alla classifica. Nella sfida che consente a Buffon di stabilire il nuovo record di presenze (648) in Serie A e di scavalcare Maldini, i campioni d'Italia partono con il piede sull'acceleratore e sbloccano il risultato al 3'. Dybala si inserisce nell'area granata, evita un paio di avversari e buca Sirigu di sinistro: 1-0. La Juve continua a spingere e trova il raddoppio al 29' con Cuadrado, che si sistema la palla sul destro e dal limite dell'area piccola scarica in rete una conclusione potente e imparabile: 2-0. Il Toro torna in partita nei minuti di recupero, quando l'arbitro Maresca assegna un penalty per un tocco di mano di De Ligt. Belotti dal dischetto non sbaglia e si va al riposo sul 2-1 per i bianconeri. In avvio di ripresa il Torino prova a spaventare i cugini, creando un paio di grattacapi a Buffon. Il sipario virtuale sul match cala al 61' quando Ronaldo azzecca la prima punizione vincente della sua avventura juventina. Destro che scavalca la barriera, palla nel sacco: 3-1. Nel finale, il Torino regala il poker con l'autogol di Djidji all'87': 4-1 e game over. La Juve capolista sale a 75 punti, il Torino rimane a 31, impantanato nella zona pericolosa della classifica.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.